News

20 milioni alle imprese innovative

Per usufruire dell’Iperammortamento previsto dal piano "Industria 4.0"

Sostegno concreto alle imprese innovative

Due forme di mutuo a disposizione delle aziende che vogliono usufruire dell’Iperammortamento previsto dal piano "Industria 4.0" del ministro Calenda per l’acquisto di beni strumentali.

Dalla Banca un nuovo strumento a sostegno delle imprese, che arriva dopo il piano da 500 milioni a sostegno di quelle che lavorano con la PA (varato a novembre).

Industria 4.0 prevede, tra le altre cose, importanti agevolazioni per le imprese, come l’Iperammortamento al 250% e la proroga del Superammortamento al 140%.
L’Iperammortamento, in particolare, mira a incentivare gli investimenti nei comparti industriali
4.0, con l’aggiunta di tecnologie per l’agricoltura di precisione e per l’abbattimento dei consumi
energetici.

Per cogliere al meglio questa importante opportunità, Banca Valsabbina ha deliberato l’istituzione
del plafond da 20 milioni di euro per la stipula dei mutui che le imprese potranno sottoscrivere
per utilizzare tale agevolazione.

COMUNICATO STAMPA UFFICIALE >>>