News

Banca Valsabbina sceglie Satispay

27 aprile 2018



Banca Valsabbina integra la propria offerta di soluzioni di pagamento e annuncia la sigla di un accordo con Satispay.

L’innovativo servizio funziona attraverso una semplice applicazione gratuita, disponibile per qualsiasi smartphone e sistema operativo. Con Satispay, è possibile scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica, pagare presso esercenti fisici e online convenzionati ed effettuare le ricariche telefoniche. Per gli esercenti fisici e online aderenti al servizio non sono previsti costi di attivazione o canoni mensili ma soltanto una commissione fissa di 0,20 € per i pagamenti superiori a 10 €: tutti gli incassi inferiori a questa soglia non hanno alcuna commissione.

satispay

Satispay: per pagare in mobilità

Paolo Gesa, Direttore Business di Banca Valsabbina ha commentato: “Da tempo siamo impegnati a cogliere le opportunità offerte dalla rapidissima trasformazione tecnologica che i sistemi economico, bancario e dei pagamenti stanno vivendo. Siamo convinti che con Satispay andremo ad offrire ai nostri clienti business una soluzione concreta ed efficace ai loro principali bisogni: l’abbattimento drastico delle commissioni sui pagamenti elettronici, unito alla possibilità di sostenere e incrementare le vendite grazie alle caratteristiche che rendono il sistema un potente strumento di marketing. Ai clienti consumer presentiamo l’opportunità di entrare a far parte di una community a cui sono riservati vantaggi particolari e una soluzione smart per la gestione dei propri soldi via smartphone. Il tutto con livelli massimi di sicurezza, velocità, esperienza d’uso e nessun costo”.